Nocera

Nocera

Sicilia D.O.C.

100% Nocera

Nobile varietà coltivata in pochi ettari nelle terre del messinese che si affacciano sul mare e sulla storia.
La Baronia, a Capo Milazzo, è una vigna assolutamente spettacolare circondata dal mare, da olivi secolari e sotto lo sguardo delle isole.
Rosso marino, con profumi di macchia mediterranea, di mirto e di garrigue.
La Fondazione Barone Lucifero proprietaria del fondo utilizza parte del ricavato per attività socioculturale e ricreativa per i bambini della zona di Milazzo.

Riconoscimenti

2015 Vinous 91+
James Suckling 91
Wine Advocate Robert Parker 90
Jancis Robinson 17
Slow Wine Grande Vino

Chiudi

Altimetria

30

Sopra il livello del mare

01_altimetria

Clima

21°Temperatura media

02_allevamento

Sistema di allevamento

cordone speronato e alberello appoggiato

Densità di impianto

5.000 piante per ettaro

Adesso

13°C

Cloudiness 40%
Umidità 62%
Vento 7.7mh ↙

Prima annata

2015

Scopri le annate

03_primaannata
  • 2015
  • 2016
  • Capo Milazzo ci ha regalato una vendemmia perfetta: un’estate asciutta e poi qualche pioggia per aiutare la maturazione, uve sanissime e vini al top, con colori sulla tonalità del viola come non avevamo mai visto.
  • A Capo Milazzo, le condizioni sono state molto diverse: come spesso accade il nord est della Sicilia ha un clima che può differire in modo significativo dal resto dell’Isola. Qui abbiamo avuto un novembre eccezionalmente piovoso, seguito da un inverno al contrario abbastanza asciutto. A marzo, con l’inizio della primavera, si sono avute temperature sopra la media e piogge abbondanti a cui è seguita un’estate anche qui molto fresca. Il Nero d’Avola ed il Nocera hanno prodotto meno del normale, nel primo caso per un’allegagione imperfetta, nel secondo per motivi diversi. Ma l’estate fresca ha aiutato le maturazioni e la qualità in questo territorio, per noi ancora in fase di studio, ci soddisfa in pieno.
04_vendemmia

Epoca di vendemmia

18

settembre

vinificazione

Vinificazione

le uve vengono raccolte a mano in casse da 14 kg e,appena giunte in cantina, vengono passate al tavolo di cernita per una selezione, quindi pigia diraspate. Fermentano in vasca di acciaio e rimangono sulle bucce per 7 giorni a 25°C con rimontaggi ripetuti sino alla fine del periodo. Segue una svinatura in pressa soffice, il vino cosi ottenuto effettua la fermentazione malolattica in acciaio.

Nocera
nocera-zoom

Gradazione alcolica

13%vol.

06_invecchiamento

Capacità di invecchiamento

Da bere subito o da invecchiare fino a 5/7 anni

Note organolettiche
  • Occhi
  • Naso
  • Bocca
Riflessi rubino profondi e intensi.
Originale e diverso dal comune: pepe bianco, geranio e frutta estiva, prugne e fichi di Noto maturi.
Al palato è suadente e morbido, cifra stilistica di questa varietà siciliana così antica e tutta da scoprire.
abinamenti

Iscriviti alla newsletter