aprile
07
2013

IL MOSCATO BIANCO

da Buonivini un vino bianco “dry”

img_1790_1365304102

Nato tra i bianchi suoli dell’azienda di Buonivini, i cui terreni calcarei sono condivisi con profumati mandorleti, il Moscato Bianco è il nuovo vino di Planeta caratterizzato da un territorio di grande personalità ed espressioni varietali aromatiche di grande esuberanza. Fratello minore del Passito dolce da fine pasto, è un vino secco ottenuto dal moscato bianco, una varietà da sempre coltivata a Noto meno nota del Nero d’Avola ma pienamente autoctona. Il vino, vicino a una concezione spigliata di vino d’apertura e traboccante di aromi primari di frutta e fiori, ha un bouquet primaverile finemente aromatico adattissimo agli aperitivi, alla cucina orientale, ai crostacei e ai piatti di pesce in genere. La versione “secca” di questo vitigno aromatico ricalca un genere per certi versi simile ad alcune celebrità enologiche, tra cui i “Muscat à petits grains” alsaziani o il più vicino Zibibbo dell’isola di Pantelleria.